Risparmiare acquistando con un click.

/
3 Comments




Devo essere sincera, fino a qualche anno fa, io è lo shopping on line non andavamo molto d'accordo. Diciamo che ero molto scettica - come lo è mia madre davanti al touch screen dell'iPhone - sono sempre stata dell'idea che prima d'acquistare è buona abitudine vedere e tastare con mano la merce. D'altronde sono nata a Palermo e nella mia città, quando vai al "Vucciria", prima di acquistare qualsiasi cosa "tasti", cioè assaggi :).



Un avvenimento peggiorò nettamente la situazione. Era Natale 2011 ed io avevo 150,00 € per fare il regalo a tutti e per tutti intendo, i miei genitori, il fidanzato, i suoceri, i nonni, gli amici, e pure il mio cane, insomma, un disastro!! Così decisi di fare qualche ricerca su internet e lessi un articolo che parlava della nuova tendenza di fare acquisti in Outlet online, dov'era possibile fare dei veri e propri affari. Ricordo che mentre leggevo, pensavo che quella potesse essere LA soluzione per eccellenza. Così, da entusiasta inesperta, mi buttai subito sul primo sito di shopping online trovato sul motore di ricerca. Purtroppo per me è per tutte le altre persone che inciamparono il questo sito, l'esperienza non fu positiva, tutt'altro. La merce non arrivò mai e per riceve un rimborso dovetti interpellare l'associazione per la tutela dei consumatori e la Polizia postale. Non cito il nome dell'Outlet in questione perché è stato chiuso e quindi non ha senso. 


Dopo un'esperienza del genere, nessuno avrebbe più acquistato in uno shop online, ma io non mi chiamo nessuno e quando mi fisso sul voler provare qualcosa, vado avanti finché non ne esco soddisfatta. Così, nei mesi a venire, iniziai ad osservare un po' il mondo degli "acquisti con un click" e qui vi voglio segnalare i negozi dove mi sono trovata estremamente bene. Il primo si chiama 'Saldi Privati' e il secondo 'Private Outlet'. Come funzionano? Provo a spiegarvelo. Tutti i giorni, loro propongono ai loro soci - basta registrarsi con email e password, iscrizione ovviamente gratuita - diverse vendite, di qualsiasi marca - ancora mi commuovo pensando a quella Amy Gee che mi permise di acquistare dei vestitini a pochissimo - dall'abbigliamento e toccando anche prodotti estetici, profumi, attrezzi per la palestra, pentole e chi più ne ha più ne metta, ovviamente a prezzi più che concorrenziali. Ad oggi ho acquistato di tutto. Unica pecca, se pecca la si può definire, è che se non diversamente specificato, le spedizioni avvengono dopo una ventina di giorni dall'ordine, ma credetemi, ne vale veramente la pena. Provare per credere ;)






Inoltre, ho spesso acquistato negli shop online Mango, Bershka, Stradivarius, Pull&Bear, Asos e Forever21. Mi sono sempre trovata bene e dopo aver capito che taglia ordinare di ogni marca,  ho effettuato ordini senza problemi. Spesso inviano via mail offerte, coupon e ti avvisano degli eventuali sconti. Mi è stato segnalato anche TopShop (grazie Marta) dove ancora non ho acquistato, ma rimedierò appena il mio portafoglio resusciterà. 





Ultima cosa, ma molto importante: nel momento in cui decidete di effettuare acquisti on line, create un account Paypal per effettuare pagamenti sicuri. Paypal, per chi non lo sapesse, è una società che consente di effettuare transazioni senza condividere i dati della carta con il destinatario finale del pagamento; ti registri, associ carta di credito o carta postepay ed il gioco è fatto, siete pronte ad effettuare acquisti in tutti i negozi in rete che accettano questo tipo di pagamento. 


Vi abbraccio tutte e non mi resta che augurarvi di fare ottimi affari ;)




You may also like

3 commenti:

  1. Una mia grande paura sul comprare on line è dovuto al fatto che (anche se tutte sappiamo che taglia indossiamo) dei vestiti non potrebbero starmi bene.. ANche se magari li prendo della mia taglia! Puo' sempre capitare che un capo sia più piccolo o più grande del previsto! :( tu come ti comporti??

    RispondiElimina
  2. Ciao Alessandra. Nel momento in cui è capitato mi sono comportata cambiando la merce, facendomi rimborsare, portando la merce dalla sarta o addirittura, rivendendo ad amiche o su Depop (mercatino dell'usato scaricabile da AppStore, gli dedicherò un post appena possibile). Poi ti dirò, una volta che comprendi che taglia porti di ogni marca non ti ferma più nessuno. Quindi stai tranquilla, tutti gli shop online hanno una guida alle taglie, quindi, armati di metro per misurarti e acquista :)

    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhhh capito :) si hai ragione, è tutto risolvibile! Grazie mille :*

      Elimina

Copyright © 2013 Crinzieacapo by Alessandra Crinzi. All rights reserved . Powered by Blogger.

Post in evidenza

I prodotti per capelli che mi hanno convinta a provare l'ecobio

Non so bene come e quando sia iniziata questa "fissa", sta di fatto che da un giorno all'altro mi sono ritrovat...

La mia rubrica su Il corriere della città

La mia rubrica su                 Il corriere della città
Crinzieacapo

Categories

Translate

About

authorMunere veritus fierent cu sed, congue altera mea te, ex clita eripuit evertitur duo. Legendos honestatis ad mel. Legendos honestatis Munere veritus fierent cu sed, congue altera mea te, ex clita eripuit.
Learn More →


Popular Posts