Uniche ed insostituibili.

/
0 Comments






Sono passati due mesi esatti da quando ho deciso di aprire la pagina Instagram 'Outfitspertutte' e ad oggi, posso fare un piccolo resoconto e tengo molto a condividerlo con voi, che siete state insieme a me, collaboratrici nella creazione di questa pagina "controcorrente" e di questo blog non da meno. 

Prima di tutto, sono felice perché quest'esperienza che si sta rivelando meravigliosa, mi ha dato la possibilità d'incrociare delle anime bellissime, meravigliose, che mi hanno fatto comprendere quanto sia vero che noi donne, unite, siamo una vera e propria forza. 

Come vi ho spiegato tempo fa, sono sempre stata una persona che ama ascoltare e consigliare; per lungo tempo l'ho fatto con amici, o presunti tali che non lo meritavano, oggi, con voi, è tutto differente e la mia voglia/capacità di dar consigli è pienamente soddisfatta. Tutti i giorni, infatti, cerco di dare una mano a chiunque chieda il mio aiuto. Voi sì che meritate ogni attenzione e credetemi, nella mia vita, non mi sono mai sentita più realizzata ed appagata di come lo sono oggi. Per molte di voi potrà sembrare strano o esagerato, ma credetemi, per me questo progetto diventa ogni giorno più importante e ogni volta che riesco a rendere felice una di voi, porto a casa un sorriso che rende felice anche me. 


Grazie ad 'Outfitspertutte', abbiamo iniziato a sfatare questo mito della donna vista come pezzo di carne, quella che deve misurare 90-60-90 e che se sgarra di un centimetro "non va più bene", si ma per chi?! "Ci vogliono" perfette come le 'wonder woman' che fanno televisione e vivono di massaggi e palestra, senza un filo di cellulite, patinate e laccate, ma non si sono resi conto che a noi non frega niente d'essere tutte uguali e che le donne vere sono belle in modo diverso e unico. 

Molte di voi mi scrivono giornalmente e mi ringraziano, felici di aver ritrovato l'amore per il proprio corpo e la voglia di farsi carine smettendo di complessarsi. Non parlo soltanto di ragazze dalla fisicità morbida, ma anche di ragazze più magre che in passato, non sapendo  gestire al meglio la propria costituzione, si trovavano in difficoltà davanti ad uno specchio e che oggi invece, con qualche consiglio e qualche spinta in più, hanno ritrovato la voglia di curarsi e soprattutto amarsi. 

Insieme, inoltre, stiamo imparando a capire che acquistare dei capi firmati, spendere migliaia di euro per dei vestiti,  non significa avere stile o classe, perché la classe non si compra - e non si acquisisce nemmeno leggendo un libro, come vorrebbero farci credere - tutt'altro, quella è innata e sta nella capacità d'indossare uno "straccio" facendolo sembrare il capo più chic e raffinato che esista al mondo. 
Essere una donne con stile, non significa copiare dei look, ma scegliere dei capi, magari visti in foto o in tv e adeguarli al proprio essere, alla propria personalità; essere sè stesse significa essere diverse, copiare vi priva della vostra personalità e vi rende uguali a tante, oltre che delle eterne "wannabe". Avere classe non significa nemmeno mostrarsi ed apparire, magari con scollature vertiginose o scattandosi foto allo specchio in mutande per poi pubblicarle su Instagram, ma significa indossare un paio di jeans, scarpe basse e un maglioncino acquistato al mercato ed essere femminili ed eleganti comunque, anzi, di più!! 

Un'altro regalo che quest'esperienza mi ha donato e l'aver scoperto che i giovani italiani sono dei creativi pazzeschi. Ogni giorno ho l'occasione di girare per Instagram, imbattendomi in oggetti, bijoux addirittura abiti, fatti a mano ed in modo esemplare. Se solo il nostro paese desse l'opportunità a tutti di farsi avanti... ma questo, ahimè, è un'altro discorso.

Insomma, spero di non avervi annoiate e alla fine di questo lungo discorso, vi dico che sono felice di aver deciso di dar vita al progetto "Outfitspertutte" e soprattutto, sono onorata dal fatto che più di 25.000 donne, in soli due mesi, abbiano deciso di "affidarsi" a me, donandomi la loro fiducia. Questo è il regalo di Natale più bello della mia vita, quello che non dimenticherò mai.



Grazie ad ognuna di voi.

A presto


You may also like

Nessun commento:

Copyright © 2013 Crinzieacapo by Alessandra Crinzi. All rights reserved . Powered by Blogger.

Categories

Translate