Chi si ciba di libri vive tra le nuvole; 10 titoli da portare in vacanza

/
0 Comments




Tempo d’estate, tempo di ferie, di mare, montagna, campagna, insomma, relax. Staccare la spina è l’obiettivo e non so voi, ma personalmente provo ancora più piacere se con me ho uno o più libri da leggere. Ed è così che vi voglio immaginare; sotto un ombrellone, con sei strati di crema solare sul naso e un bel romanzo tra le mani, una storia che vi prenda e vi trascini via. Ho selezionato alcuni dei libri che ho letto nell’ultimo anno; sono quelli che mi sono piaciuti di più, quindi eccoli qui, visto che qualche spunto non guasta mai e noi che amiamo vivere 5000 vite, ne abbiamo sempre bisogno.
 
Adesso di Chiara Gamberale. 
È una storia scorrevole, piacevole, l’ho letta in un due nottate di ‘non sonno’. Mi ha coinvolta molto perché per l’intero libro ho sentito quello che sentiva Lidia, e negli ultimi capitoli mi sono immersa in lei, completamente. Non è facile parlare d’amore, soprattutto se si ha l’ambizione di partire dall’inizio di un rapporto, descrivendone i primi incontri, le sensazioni, il sesso, rendendolo intenso, ma senza cadere nel volgare. Non è facile spiegarlo soprattutto se chi lo prova possiede animo inquieto, problematico; sempre in cerca di emozioni forti lei, introverso e prigioniero del passato lui. Lidia e Pietro, si incontrano, si riconoscono, non si fermano per paura, si prendono perché non possono farne a meno. Mi ha emozionata alla fine, ho anche pianto, probabilmente perché mi sono riconosciuta in alcuni passi o più probabilmente perché la Gamberale, questa volta, è riuscita veramente a toccare le corde del mio romanticissimo e stupidissimo cuore. 13,60 € su lafeltrinelli.it.
 
L’amica geniale di Elsa Ferrante. 
Ho acquistato questo libro dopo aver letto un articolo sull’autrice; pare che ad oggi non si sia ancora rivelata al pubblico non presentandosi nemmeno a delle premiazioni. Alcuni pensano addirittura sia un uomo o che forse non voglia uscire allo scoperto perché non può – misteri – insomma, mi ha incuriosita. L’amica geniale è ambientato nella periferia della Napoli anni 50, in un quartiere dove tutti si conoscono e dove tutti sanno bene cosa significa sudare, sacrificarsi, farsi rispettare, dove rinunciare all’istruzione dei figli è normale, perché è molto più importante che imparino a lavorare. Questo è un libro che descrive in modo approfondito le dinamiche di un’amicizia che nasce tra due bimbe caratterialmente diverse, che per lungo tempo percorrono lo stesso cammino, e che pur scegliendo strade differenti, rimarranno comunque legate in un rapporto che si evolverà nell’adolescenza e oltre. L’intera costruzione del romanzo non annoia, perché oltre a narrare della crescita, del modo di influenzarsi, dei problemi delle due – tra le due protagoniste – descrive anche le vicissitudini di personaggi minori che accompagnano assiduamente l’intera storia rendendola più vivace. Bello, m’è garbato, anche se l’ho trovato un po’ lento nelle ultime pagine, probabilmente perché mi aspettavo un finale differente, ma credo che mi rifarò acquistando gli altri volumi che proseguiranno raccontando la giovinezza, la vecchiaia e la maturità di queste due cazzutissime amiche che, in queste 300 pagine, sono riuscite a diventare anche un po’ amiche mie. 11,99 € su amazon.it.

E volo da te di Maria Corrao. 
“…ma questo non è un film, così io sono sola, senza te. Facebook potrebbe anche essere distrutto, Whatsapp sparire in un buco nero, Instagram potrebbe far sciogliere nell’acido tutte le foto del mondo e non m’interesserebbe affatto. Anzi, ne sarei contenta, perché tutti questi programmi non servono a niente se non mi permettono di comunicare con te.”
Una storia meravigliosa che nasce in modo virtuale per svilupparsi nella vita reale grazie ad un amore folle che Giada, disillusa dalle esperienze negative vissute in passato, non pensava nemmeno di poter mai provare. Due anime che arrivano da realtà completamente differenti, che vivono migliaia di chilometri di distanza, ma che rimangono uniti anche quando non riescono a sfiorarsi. Una storia d’amore che mi ha profondamente colpita, un libro scorrevole, appassionante, che ti fa conoscere nel dettaglio i sentimenti ed il carattere della protagonista, al punto da fartela amare come se fosse un’amica, al punto da farti arrabbiare con lei tutte le volte che commette un errore. “E volo da te” è un libro che ogni donna dovrebbe leggere, perché tocca l’animo femminile e lo fa con la delicatezza che solo una donna può palesare. Complimenti a Maria Corrao; altro che 50 sfumature, queste pagine sì, ci raccontano impeccabilmente, quante cavolate può farci compiere il vero amore. Lo trovate su www.ereticaedizioni.it a 9,99 €
📖
La verità sul caso di Harry Quebert di Joël Diker. Estate 1975. Nola Kellergan, una ragazzina di 15 anni, scompare misteriosamente senza che le indagini della polizia diano esito. 2008, Marcus Goldman, giovane scrittore di grande successo, sta subendo quello che spesso accade a chi intraprende questa carriera: è bloccato. Non riesce più a scrivere una sola pagina del nuovo romanzo che, nel giro di pochi mesi, dovrà consegnare alla sua casa editrice. Nel frattempo però, nella sua vita accade qualcosa di inverosimile. Il cadavere della giovane Nola – la ragazzina scomparsa anni prima – viene ritrovato nel giardino di casa del suo caro amico Harry, che ovviamente viene accusato di omicidio. In breve? Nel momento in cui inizierete a leggere la prima pagina sarete fregati. Non ci sarà momento libero della vostra giornata che non vedrà questo romanzo tra le vostre mani. Se non lo comprate siete pazzi. Garantito. 11,90 € su lafeltrinelli.it.

Sarai regina e vincerai di Irene Vella. 
Amore è superare ogni difficoltà insieme. Irene e Luigi l’hanno compreso fin da subito. Giovani, tremendamente innamorati, una bimba nata da poco. Una rapporto perfetto, fino a quando Luigi, un uomo dinamico, atletico e sportivo, si sottopone ad una visita medica. La diagnosi, devastante, è insufficienza renale cronica; i suoi reni non funzionano più, dovrà fare la dialisi a vita o sottoporsi ad un trapianto. Anche questo libro mi ha profondamente toccata. Prima di tutto perché storia realmente vissuta – e non ci sono azzi, ci si emoziona il doppio – in secondo luogo perché trasmette, capitolo per capitolo, l’amore, la forza ed il coraggio emanato da Irene, una donna devastata dalla paura di perdere la propria famiglia, ma che ciò nonostante non perde, nemmeno per un solo giorno, la forza e la speranza di poter ricominciare ad essere felice insieme al suo grande amore. È una storia che merita di essere conosciuta e condivisa, non solo perché lettura piacevolissima – grazie all’abile penna di Irene Vella – ma anche perché dona spunti di riflessione, sorrisi, risate, lacrime, emozioni forti, ma soprattutto coraggio e forza, gli stessi che spesso vengono sopraffatti dal dolore e che dimentichiamo di possedere. Che ve lo dico a fare? Consigliatissimo. 14,77 € su lafeltrinelli.it.

Accabadora di Michela Murgia. 
Emozionante, pieno di buoni sentimenti che sembrano prendere vita anche nel cuore del lettore. Una storia che fa riflettere sui “mai dire mai” e su quanto possa essere doloroso ma necessario scegliere. Ed è proprio così che Bonaria Urrai sceglie di prendersi cura di Maria, nello stesso modo in cui la terrà all’oscuro di quel segreto che peserà sulla sua vita fino all’ultimo respiro. Accabadora è un libro che consiglio per la trama coinvolgente, gli spunti di riflessione, e per il profumo della Sardegna, mia amata ex terra adottiva, che viene emanato prepotentemente da ogni singola pagina. 9,35 € su Mondadori.it.

Io prima di te di Jojo Moyes. 
L’ho letto perché incuriosita dalle recensioni e devo ammettere che, sinceramente, non avrei mai pensato potesse prendermi a tal punto da lasciarmi insonne per mezza nottata, commossa e soprattutto colma di pensieri e sentimenti contrastanti; questo significa che quello di cui vi sto per parlare è veramente un buon libro. Non è una storia banale, ma un storia che racconta di due vite e lo fa egregiamente. Allora, Louisa non sa quello che vuole dalla vita. In verità non si è mai posta il problema di capire se in lei esistano dei dubbi su quel che è, su quel che vorrebbe, su quel che sarà. Will, invece, al contrario di Louisa, viveva di certezze e di desideri da realizzare, questo prima di un incidente che lo costringe su una sedia a rotelle. Due caratteri opposti, due persone diverse che s’incontrano. In verità, Louisa irrompe nella vita di Will insieme alla vitalità e l’allegria che la contraddistinguono e nessuno dei due sa che quel l’incontro cambierà entrambi, per la vita, per l’eternità. Un libro che mi ha sconvolta e che consiglio a chiunque abbia voglia di ridere, arrabbiarsi, piangere, sorridere, riflettere.
Maledetta me che ancora, quando ci ripenso, mi sciolgo in lacrime. Su ibs.it a 12,66 €.
 
L’eleganza del riccio di Muriel Barbery. 
Due esistenze, quella di Renée, una portinaia di 54 anni e quella di Paloma, 12 anni, figlia di una famiglia della Parigi bene. Entrambe vivono nello stesso palazzo, entrambe hanno animi complicati, nascondono al mondo i loro veri pensieri, la loro eccezionale intelligenza. Un giorno avranno la fortuna d’incrociarsi, riconoscersi e salvarsi.
Un libro a tratti sofisticato – per certi versi anche difficile – che sfodera sentimento e lo fa con un eleganza che non avevo mai trovato. Mi ha lasciato addosso la piacevole sensazione di chi impara, e la tristezza di chi ha perso qualcosa , perché romanzi di questa bellezza dovrebbero avere pagine infinite e nessuna fine. L’eleganza del riccio è entrato nella mia top ten e non la lascerà mai più. Su lafeltrinelli.it a 8,41 €.

Sotto l’ombra del gufo di Marco Mercatelli. 
Siamo in Pennsylvania, precisamente nella piccola cittadina Eagles Mere. Un bimbo viene rapito e, nel luogo della scomparsa, viene trovato un ciondolo con un Cristo sulla croce appeso a testa in giù. Ed è così che lo sceriffo Mark Rovere, incaricato delle indagini, si ritroverà ad aver a che fare con un mondo parallelo totalmente lontano dal razionale vissuto fino a quel momento, un mondo fatto di antichi riti esoterici, intrighi massonici e l’iniziazione del Nuovo Ordine Mondiale. Un thriller originale, carico di suspese e con quei colpi di scena che portano ad un finale che lascia a bocca aperta. Poco dopo aver iniziato la lettura, ci si rende conto che non si può fare a meno di andare avanti, perché si ha fame di verità. 4,91 € su amazon.it!
Meglio soffrire che mettere nel ripostiglio il cuore di Susanna Casciani. 
C’erano una volta un ragazzo e una ragazza legati da un sentimento forte ed intenso, ma dopo qualche anno smisero di esistere, proprio un giorno di aprile in cui lui si ritrovò a piangere davanti a lei facendogli capire che quelle lacrime equivalevano alla fine dell’amore.
Quando una storia volge al termine è sempre doloroso, spesso per entrambi, forse più frequentemente per uno dei due, ed è proprio Anna quella che dovrà cercare di riprendere in mano la sua vita, consapevole che Tommaso non tornerà più, facendo i conti con un dolore potente e assordante. Si aiuterà scrivendo un diario segreto, che poi, non sarà altro che un modo per continuare a parlare con l’uomo che ama. Un libro che parla di ognuno di noi, di chiunque abbia vissuto la fine di un amore, e lo fa con delle parole che toccano il cuore nel profondo, rendendo la lettura piacevole ma soprattutto emozionante. Susanna Casciani, con la sua scrittura, palpa l’animo delle persone o almeno, con me c’è riuscita alla grande. Splendido. 12,75 € su Ibs.it.
“I libri pesano tanto: eppure, chi se ne ciba e se li mette in corpo, vive tra le nuvole.”
 
Luigi Pirandello
 
 
Buon viaggio tra le nuvole, buon relax, e ovviamente buona lettura!


You may also like

Nessun commento:

Copyright © 2013 Crinzieacapo by Alessandra Crinzi. All rights reserved . Powered by Blogger.

Translate